pan de mei

Chissà perchè quando c’è in giro una ricetta dolce c’è di mezzo anche una nonna. Ricordo che quando andavo a trovare mia nonna, che abitava in campagna, mi auguravo sempre che ci fosse questa buonissima torta con farina di mais e morbide uvette: era il dolce che mi piaceva di più da bambina e anche adesso, quando la preparo, una fetta non mi basta mai.

Penso che la torta con farina di mais, fosse una rivisitazione di mia nonna del più famoso pan de mei: infatti ci sono tutti gli ingredienti (farina gialla, bianca, burro) ma manca un elemento fondamentale, i fiori di sambuco. 

Che sia una rivisitazione o meno, adoro questa torta con farina di mais. L’ho provata con vari tipi di farina gialla ma quella che preferisco è la farina di Storo che, con la sua grana e il suo sapore, rende la torta rustica e esalta il sapore della farina di mais. Quindi, se volete provare a rifarla, mi raccomando di usare una farina di mais buona: personalmente vi consiglio quella di Storo o la bergamasca, comunque una farina macinata grossa.

Ingredienti per una tortiera da 22/23 cm.:

– 1/2 litro di latte
– 100 gr. di burro
– 200 gr. di zucchero
– 300 gr. di farina gialla macinata grossa
– 100 gr. di farina bianca
– 5 uova
– 150 gr. di uvetta
– 1 bustina di lievito
– un pizzico di sale

Mettete a rinvenire l’uvetta in acqua tiepida. Far bollire il latte con il burro, lo zucchero e un pizzico di sale. Unire la farina gialla, quella bianca setacciata e mescolare bene con una frusta in modo che non si formino grumi. Lasciare cuocere per 5 minuti mescolando bene. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. A questo punto se avete un’impastatrice mettervi il composto, altrimenti olio di gomito ed aggiungere le uova, uno per volta, incorporandole bene. Da ultimo l’uvetta, asciugata ed infarinata, e il lievito.

Mettete l’impasto in una tortiera, imburrata e infarinata da cm. e fate cuocere per circa 45 minuti, in forno già caldo, a 180 gradi. Se durante la cottura dovesse colorire troppo, copritela con la stagnola. Passati i 45 minuti, fate la prova stecchino: quando uscirà asciutto la torta sarà pronta.

Con lo stesso impasto si possono realizzare, al posto della torta, dei buonissimi biscotti.

Quando il composto è pronto, metterlo a cucchiaiate sulla placca del forno rivestita di carta forno, lasciando un po’ di spazio tra uno e l’altro. Infornare a 180 gradi per circa 15/20 minuti e, prima di sfornarli, fate la prova stecchino.

torta di farina gialla

Se vi interessa un’altra ricetta della nonna vi consiglio la “torta di mele” e, se vi fa piacere, potete restare sempre aggiornati sulla mia pagina Facebook “Hobby e Creatività“.

Torta con farina di mais

3 Commenti su Torta con farina di mais (o biscotti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.