Crea sito

Risotto alla vogherese

by

Risotto alla vogherese

In provincia di Pavia, dove abito, c’è una cittadina famosa per la sua produzione di un tipico peperone bianco: Voghera. Negli anni 50 questo peperone scomparve a causa di una malattia che colpì le coltivazioni ma nel 2006, grazie alla fondazione di una associazione dedicata proprio al suo recupero, ne è ricominciata la produzione.

Il peperone di Voghera viene detto “peperone bianco” perchè, alla fine della sua maturazione diventa quasi bianco dopo essere passato dal verde e poi al giallo acceso. Il risotto alla Vogherese nasce come piatto del territorio, per esaltare questo tipo di ortaggio. Ovviamente non dovete andare fino a Voghera per comprare il peperone, l’importante è che scegliate un peperone dolce e dalle carni sode in modo che non si spappoli durante la cottura del risotto.

Come spesso succede nei piatti tradizionali, esistono tante varianti di questo piatto ma in quello originale troviamo solo il peperone, il prezzemolo e, ovviamente il riso Carnaroli, tipica coltivazione delle risaie pavesi. Essendo un piatto tipico, il risotto alla Vogherese, come quello con la zucca che trovate qui, va preparato con il burro perchè, nella zona del pavese, l’olio di oliva era praticamente sconosciuto.

La mia versione del risotto alla Vogherese, prevede l’aggiunta di piselli, così come l’ho sempre visto fare da mio padre.

Ingredienti (per 2 persone):

– Brodo vegetale
– 250 gr. di riso Carnaroli
– 1 piccola cipolla
– 200 gr di piselli freschi o surgelati
– 1/2 peperone giallo
– 1 manciata di grana grattugiato
– prezzemolo
– sale
– burro

Prepariamo il brodo vegetale con carota, sedano, cipolla, zucchina, patata, sale. Nel frattempo tritiamo la cipolla e tagliamo il peperone a pezzettini piccoli. Mettiamoli in una padella con i piselli e una noce di burro: facciamo rosolare per poco tempo a fuoco vivace.

Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare insieme alle verdure. Cominciamo ad aggiungere il brodo e portiamo a cottura il risotto alla Vogherese, mescolando. Regoliamo di sale.

A fine cottura, fuori dal fuoco, aggiungiamo il prezzemolo grattugiato e mantechiamo con il grana grattugiato a piacere.

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa “L’ingrediente in comune”, nata nel gruppo Facebook “Progetto blog”.

Ecco di seguito tutte le ricette (e non solo) partecipanti:

1) Risotto alla Vogherese – Hobby e Creatività https://hobbyecreativita.altervista.org/risotto-alla-vogherese/

2) Pollo con Peperoni e Melanzane alla Curcuma – In Cucina con Sissi http://incucinaconsissi.blog/2017/09/04/pollo-con-peperoni-e-melanzane-alla-curcuma/

3) Risotto con peperoni e olive – Pane e Gianduia http://www.paneegianduia.it/risotto-con-peperoni-e-olive/

4) Peperoni arrostiti con salsa super ! Cucina & tentazioni http://blog.giallozafferano.it/cucinaetentazioni/peperoni-grigliati-salsa-super/

5) Salsa piccante con Peperoni e Habanero – LadiesAreBaking http://www.ladiesarebaking.com/2017/09/04/salsa-piccante-peperoni-habanero/

6) Crema di peperoni – Il piatto del giorno http://www.ilpiattodelgiorno.it/crema-di-peperoni/

7) Torta salata con rose di peperoni – I Gastronauti https://gastronauticucina.blogspot.com/2017/09/torta-salata-con-rose-di-peperoni.html

8) Peperoni con Acquerelli e Inchiostro – Disegno nel diario https://fragiacomoalessandra.blogspot.com/2017/09/peperoni-con-acquerelli-e-inchiostro.html

9) Peperone topedo ripieno ! Sano Bio Gluten Free https://www.sanobioglutenfree.it/ricette/peperone-topedo-ripieno

10) Peperoni di Capriglio ripieni al tonno  – Cucinare le Stagioni http://cucinarelestagioni.altervista.org/peperoni-di-capriglio-ripieni-al-tonno

11) Peperoni in agrodolce – La Cascata dei Sapori http://www.lacascatadeisapori.it/peperoni-in-agrodolce/

12) Peperoni in padella – Le cene del giovedì https://lecenedelgiovedi.com/2017/08/29/una-cena-a-base-di-peperoni-noi-ci-abbiamo-provato/

11 Comments on Risotto alla vogherese

  1. Lucialesley
    04/09/2017 at 10:18 (3 mesi ago)

    Sai che non la conoscevo questa varietà di peperoni?! È davvero bello che siano riusciti a recuperarla!!!

    Rispondi
  2. sissi
    04/09/2017 at 10:31 (3 mesi ago)

    Ottimo questo risotto bella idea anche l’aggiunta di piselli!

    Rispondi
  3. Teresa
    14/09/2017 at 12:34 (2 mesi ago)

    It sounds delicious. Thank you for sharing the recipe at The Really Crafty Link Party this week. Pinned!

    Rispondi
  4. Salma
    15/09/2017 at 15:46 (2 mesi ago)

    ¡Hola Licia!

    Que buena pinta tiene ese risotto, es una maravilla que pudieran recuperar la pimienta Voghera, una buena receta.

    Un abrazo 😉

    Rispondi
  5. La Buhardilla de Conchi
    15/09/2017 at 16:25 (2 mesi ago)

    Felicidades por esta receta que tiene una pinta estupenda, además no sabía de esta variedad de pimienta blanca y que se había recuperado en tiempo tan cercano. Gracias porque siempre aprendo cosas nuevas recorriendo vuestros blogs.
    Besicos

    Rispondi
  6. marcela
    17/09/2017 at 21:48 (2 mesi ago)

    Como me gusta el risotto!!!!!

    Rispondi
  7. Marta García Sanz
    17/09/2017 at 23:43 (2 mesi ago)

    Un plato muy rico

    Besos

    Rispondi
  8. Sandra y Dani
    19/09/2017 at 12:52 (2 mesi ago)

    Este risotto se ve delicioso! Gracias por compartir la receta 🙂 besos

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *