pochette in sughero

Siamo arrivati a settembre, le ferie sono finite come sta finendo l’estate (e questo per me è veramente terribile!!!), abbiamo ricominciato a lavorare e le scuole stanno per iniziare. Insomma l’autunno è vicinissimo. I negozi hanno già da un po’ cambiando le vetrine e, diciamocelo, noi cominciamo a pensare a cosa prendere per la stagione che sta per arrivare.

Per cambiare gli accessori, quest’anno ho deciso di farmi una pochette in sughero e lino stampato. Non so perchè, ma nel mio immaginario il sughero mi ricorda l’autunno: per il suo colore, per la sua consistenza o forse perchè, quando ero piccola e i miei nonni abitavano in campagna, sughero voleva dire vendemmia, pigiatura dell’uva e tanti acini di uva mangiati mentre la raccoglievamo.

Questa favolosa “stoffa” è formata da uno strato sottile di sughero abbinato ad un tessuto, in modo da poterla cucire senza problemi. L’avevo già usato per realizzare il porta carte di credito e il portachiavi: con la pochette in sughero ho realizzato un set tutto abbinato.

Piace anche a voi la mia pochette in sughero? E’ semplice e per realizzarla vi serve:

– 2 pezzi di lino stampato cm 22 x cm. 32
– 2 pezzi di interfodera Decovil light cm. 22 x cm. 32
– 2 pezzi di tessuto di sughero tagliato come da figura sotto. IMPORTANTE: i due pezzi vanno ovviamente tagliati uno opposto all’altro.

– due pezzi di fodera con la forma come il sughero cm 28 x cm. 32 x cm. 35 x cm. 34
– una cerniera
– un charms
– piedino doppio trasporto.

pochette di sughero 1

Con il ferro da stiro, incolliamo l’interfodera alle parti di tessuto di lino.

pochette in sughero 2

Mettiamo dritto contro dritto una parte di sughero con una di lino e cuciamoli insieme.

pochette in sughero 3

Apriamo i due tessuti, pieghiamo la parte in lino e facciamo una cucitura per mantenerle ben aperte (vedi la freccia nella foto). IMPORTANTE: non piegate il sughero perchè, nonostante sia un tessuto, si potrebbe tagliare.

Realizziamo nello stesso modo anche l’altra parte che sarà specchiata rispetto alla prima.

pochette in sughero 4

Prendiamo la cerniera e, a rovescio, attacchiamo la fodera della pochette in sughero.

pochette di sughero 5

Pieghiamo la fodera, mettiamo sul dritto il sughero, e cuciamo tutto insieme. Facciamo la stessa cosa per l’altra parte. Se la cerniera fosse più lunga della stoffa (come la mia), portate il cursore a circa metà della stoffa e tagliate l’eccesso.

pochette in sughero 6

Adesso apriamo il lavoro abbinando le parti esterne e quelle esterne (ricordatevi di lasciare aperta a metà la cerniera) e cuciamo tutto intorno lasciano circa cm. 15 aperti sulla base della fodera per rigirare la pochette.

pochette in sughero 7

Rigiriamo la pochette, cuciamo (con punto invisibile o a macchina) la parte lasciata aperta nella fodera e inseriamo la fodera nella parte esterna.

pochette in sughero 8

Finita! Pronta per essere portata in giro con i nostri acquisti autunnali 😉

pochette di sughero

Se vuoi puoi trasformare la pochette in sughero in un comodissimo porta tablet in ecopelle con il kit già pronto di Tessy.

porta ipad fai da te

Se vi piacciono i miei tutorial, potete restare sempre aggiornati seguendo la mia pagina Facebook “Hobby e Creatività“.

Licia

8 Commenti su Pochette in sughero

  1. That’s so pretty. I bought soma cork fabric a while ago but never made anything with it, this may be just the inspiration I need.
    Thank you for joining The Really Crafty Link Party again, and have a wonderful week. Pinned!

  2. Me encanta!!!! Una preciosa combinación la de esa tela tan vintage y el corcho. Un conjunto de diez, precioso.
    Un beso muy fuerte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.