Crea sito

Frittata con le zucchine

by

frittata con le zucchine

Eccoci arrivati a ferragosto, giornata dedicata tradizionalmente, alle gite fuori porta per gustarsi un ottimo picnic in compagnia di amici e parenti. Per questa giornata vi propongo la mia frittata preferita: la frittata con le zucchine

Questa non è solo la mia frittata preferita e anche l’unica frittata che mangio. Non sono molto amante di questo piatto ma la mia frittata con le zucchine mi piace molto: sarà forse perchè ci sono più zucchine che uova, sarà per quel gusto che gli dà lo scalogno ma questa frittata la preparo spesso.

Per ferragosto la frittata con le zucchine è prefetta fredda in un panino oppure tagliata a dadini messa in mezzo al tavolo da spizzicare durante il picnic oppure, durante l’anno, per l’aperitivo insieme ai bignè salati che potete trovare qui.

Prepariamola la sera prima, mettiamola in frigo in un bel contenitore ermetico e il giorno di ferragosto sarà pronta da mettere nel cestino del picnic.

Gli ingredienti, per 2 persone, sono:

– 4 uova
– 2 zucchine tonde (io uso quelle tonde perchè le trovo più dolci)
– 1 scalogno
– 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
– olio extravergine d’oliva
– sale

Tritiamo lo scalogno, mettiamolo in una padella con un cucchiaio d’olio e facciamolo stufare lentamente a fuoco molto basso. Quando lo scalogno è stufato, aggiungiamo le zucchine a fettine, saliamo e facciamole cuocere.

Nel frattempo, in una ciotola sbattiamo le uova con il parmigiano grattugiato e saliamo.

Versiamo le uova sulle zucchine ben cotte, facciamo rapprendere e colorire la frittata da un lato e poi giriamola e facciamola cuocere anche dall’altro lato.

La frittata con le zucchine è pronta per essere mangiata subito o fredda nei nostri buffet o durante il picnic di ferragosto.

E a voi piace la frittata? Come la fate?

Se vi piace questa semplice ricetta vi aspetto sulla mia pagina Facebook ” Hobby e Creatività“.

Buon ferragosto a tutti!

1 Comment on Frittata con le zucchine

  1. marcela
    27/08/2017 at 21:33 (3 mesi ago)

    Solo me faltan las colinas de la Toscana!!! Qué rico!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *