torta di ricotta senza cottura 1La torta di ricotta senza cottura è il tipico dolce da fare in estate quando, con il gran caldo, l’idea di accendere il forno non ci sfiora lontanamente.

L’idea di questo dolce mi è venuta leggendo questa ricetta: l’idea mi ispirava poi, mentre la realizzavo, la fantasia ha preso il sopravvento e, dopo la prima versione con la variante del cognac al posto dell’amaretto di Saronno e l’aggiunta delle gocce di cioccolato, è arrivata questa versione in cui anche il cognac è stato sostituito dal rum, per avere un sapore meno stucchevole, e l’aggiunta della colla di pesce per una maggiore consistenza della crema. Nella torta di ricotta ho sostituito anche l’ingrediente principale, la ricotta vaccina, con un mix di ricotta di pecora e di capra perchè mi piacciono di più. Ovviamente se volete, potete realizzare la torta anche con la ricotta di mucca. A questo punto non assomigliava più alla torta originale, quindi gli ho cambiato anche il nome. 

Gli ingredienti per realizzare la torta di ricotta sono (per una tortiera da 24 cm.) :

– una ventina di savoiardi
– caffè freddo q.b.
– zucchero per il caffè
– Kg. 1 di ricotta di pecora o di capra (o un mix delle due) o vaccina
– gr. 200 di zucchero a velo
– gr. 125 di panna da montare
– ml. 100 di rum
– gr. 220 di gocce di cioccolato fondente
– gr. 15 di colla di pesce
– cioccolato fondente fuso q.b. per la decorazione.

Preparate tanto caffè quanto basta per inzuppare i savoiardi (circa 3/4 tazzine piene), zuccheratelo secondo il vostro gusto e lasciatelo raffreddare. Foderate una tortiera da 24 cm. con la carta forno. Inzuppate leggermente i savoiardi e realizzate la base del dolce.

Mettere a bagno la colla di pesce.

Mettete in uno scolapasta la ricotta e fatela sgocciolare, quindi passatela al colino per renderla cremosa (è un lavoraccio ma evita di ritrovarsi poi dei pezzi di ricotta nella torta).
Aggiungete lo zucchero a velo setacciato e mescolate con un leccapentola.
Montate la panna e aggiungetela mescolando dal basso verso l’alto. Sinceramente io litigo regolarmente con la montatura della panna per cui ho sostituito quella da montare con quella della bomboletta senza zucchero. Aggiungete le gocce di cioccolato.

Scolate e asciugate la colla di pesce. Mettete il rum in un pentolino, aggiungete la colla di pesce e fate scalare poco, in modo da far sciogliere la colla di pesce ma non far bollire il liquore altrimenti evapora l’alcool. Fate raffreddare e aggiungete al composto di ricotta. Mescolate bene e versate nella tortiera, sopra i savoiardi.

Mettete in frigo almeno per 3 o 4 ore.

Decorate la torta di ricotta con cioccolato fuso fatto raffreddare o con ciuffetti di panna montata e buon appetito.

Torta di ricotta senza cottura

8 Commenti su Torta di ricotta

  1. Riquiiiiiiisimaaaaaaaaaaaaaa Licia, qué cosa tan sabrosa debe resultar esta torta, seguro en este verano la hago, me encanta el hecho de no tener que prender el horno con los calores estivales. Estoy descubriendo que sos una muy buena cocinera, además de excelente artesana. Besos mil, y que pases una hermosa semana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.