Crea sito

Copri quaderno in stoffa

by

copriquaderno

In occasione del ritorno a scuola, il gruppo di creative The Creative Factory ha deciso, come ogni anno, di realizzare dei progetti a tema. L’anno scorso avevo pensato alla colazione dei nostri ragazzi (ricordate la torta di pinoli?), quest’anno mi sono dedicata a realizzare un copri quaderno in stoffa. Utilizzando una stoffa resistente i quaderni saranno protetti e non si sporcheranno: infatti basterà lavare il copri quaderno per averli sempre in ordine.

A dirla tutta, anche se non vado a scuola, anch’io avevo bisogno di ricoprire i quaderni ad anelli che uso per appunti perchè sinceramente, qualcuno sarà anche carino, ma volete mettere la differenza con un copri quaderno realizzato con le nostre mani e proprio nella stoffa che piace a noi? Così, oltre al mio, ne ho realizzati un paio anche per mio nipote che ricomincia il liceo e per restare in tema ho inserito una stoffa con scritte.

Le misure che trovate sono indicate per un quadernone ad anelli con spalla alta 4 cm.: per altri tipi di quaderni prendete la misura della larghezza totale, con il quaderno chiuso e aggiungete la misura delle due parti che, una volta ripiegate, conterranno il quaderno.

Passiamo alle cose pratiche. Per realizzare il copri quaderno serve:

per la parte esterna:
– 1 pezzo di stoffa cm. 17 x cm. 36
– 1 pezzo di stoffa cm. 62 x cm. 36
– 1 pezzo di stoffa per l’inserto cm. 25 x cm. 36
– fliselina cm. 100 x cm. 35
per la parte interna:
– 1 pezzo di stoffa cm. 100 x cm. 36

 

copri quaderno 2

Per prima cosa realizziamo la parte esterna del copri quaderno unendo, tra i due pezzi di stoffa uguale, la stoffa con le scritte.

copriquaderno 3

e poi, con il ferro senza vapore, incolliamo la fliselina sul retro.

copriquaderno 4

Mettete l’esterno e l’interno dritto contro dritto e cuciteli insieme, lasciando una parte aperta per rigirare il lavoro. Rigirate il copri quaderno e piegate le due estremità per 19 cm.

copriquaderno 5

Cucite a punto festone (io ho usato un color diverso per ogni lato così da rendere più colorato il copri quaderno)

copri quaderno

Inserite il quadernone ed è tutto pronto per il ritorno a scuola

copriquaderno 1

copri quaderno 1

Ma cosa c’è dentro al quaderno? Se tornate a trovarmi la settimana prossima ve lo dico 😉

Nel frattempo vi lascio con i progetti Handmade Back to School 2016 delle bravissime creative di The Creative Factory

250

banner Graphics by Norma Ricaldone


30 Comments on Copri quaderno in stoffa

  1. Norma
    11/09/2016 at 21:19 (8 mesi ago)

    Bello davvero, mi piace molto.
    Adoro i quaderni ed averli personalizzati è il massimo
    Grazie per il tutorial
    Ciao
    Norma

    Rispondi
  2. Inartesy
    11/09/2016 at 21:34 (8 mesi ago)

    Bravissima Licia! Un lavoro ben fatto e la scelta dei tessuti mi piace molto, avere dei quaderni così è il massimo! Mi hai dato un’idea splendida per foderare il libro di ricette! Grazie per il tutorial, utilissimo!
    Buona serata
    Sy

    Rispondi
    • hobbyecreativita
      12/09/2016 at 0:21 (8 mesi ago)

      Grazie Sy, anch’io ho in programma di foderare un libro di ricette da regalare per natale 😉

      Rispondi
  3. Ketty
    12/09/2016 at 1:11 (8 mesi ago)

    Che bella! Che tessuto hai usato? Questa copertina mi attrae soprattutto per la mia agenda personale; io sceglierei il cotone che mi dà un’idea di freschezza.
    Grazie del tutorial.
    Ketty

    Rispondi
    • hobbyecreativita
      12/09/2016 at 10:09 (8 mesi ago)

      E’ tutto cotone Ketty: quello beige è un po’ più spesso di quello decorato ma stanno bene lo stesso.

      Rispondi
  4. Raggio di Sole
    12/09/2016 at 7:10 (8 mesi ago)

    Un’idea molto carina e del tutto personalizzabile! Mi piacciono le stoffe che hai usato, le compri su internet? Io sono una frana con ago e filo, ma mi piacerebbe tanto iniziare a realizzare qualcosa con le stoffe, la tua idea non mi sembra troppo complicata… certamente merito del bel tutorial! 🙂 Ti auguro una serena settimana, un bacio.
    Vale

    Rispondi
    • hobbyecreativita
      12/09/2016 at 10:08 (8 mesi ago)

      Ciao Vale, queste sono stoffe dell’Ikea che avevo in casa da un po’. Prova ad iniziare e vedrai che soddisfazioni. Se ti interessa sto preparando un pdf con le dritte per il cucito che non troverai in rete 😉
      Ciao

      Rispondi
  5. Cristina
    12/09/2016 at 12:46 (8 mesi ago)

    Ciao Licia, complimenti per il lavoro!! Pure io ho realizzato tempo fa dei copri quaderni. E’ anche un buon modo per riutilizzare i quaderni ad anelli un pò rovinati o con disegni che non sono più di nostro gradimento.
    A presto, Cri

    Rispondi
    • Cristina
      12/09/2016 at 12:47 (8 mesi ago)

      Una domanda tecnica: la fliselina si incolla con il ferro da stiro e serve per rendere la stoffa più robusta e rigida?

      Rispondi
      • hobbyecreativita
        12/09/2016 at 20:44 (8 mesi ago)

        Esattamente Cristina. Però bisogna scegliere quella giusta per i lavori di cucito creativo. Ce ne sono tantissime.

        Rispondi
  6. lisa fregosi
    12/09/2016 at 13:21 (8 mesi ago)

    Licia che bello!!! sei bravissima!
    Complimenti

    Rispondi
  7. Barbara
    12/09/2016 at 16:28 (8 mesi ago)

    Ciao Licia, carinissimo il tuo progetto! Chi lo dice che i quaderni servono solo ai ragazzi che vanno a scuola???

    Rispondi
    • hobbyecreativita
      12/09/2016 at 20:43 (8 mesi ago)

      Esattamente… io infatti ho cominciato ad usare quelli ad anelli altrimenti non me la cavavo più 🙂

      Rispondi
  8. Vivy
    12/09/2016 at 19:10 (8 mesi ago)

    Sono proprio curiosa di scoprire cosa c’è dentro il quaderno!!!
    Bel progetto, complimenti!
    Vivy

    Rispondi
  9. Genitorialmente
    12/09/2016 at 19:35 (8 mesi ago)

    Bellissimo, mi piace moltissimo l’idea di personalizzare i miei quaderni per gli appunti! Belle anche le stoffe che hai scelto, pensa che quella con le scritte io l’ho usata per fare le tende della cucina 🙂

    Un abbraccio
    Flavia

    Rispondi
  10. Roberta
    13/09/2016 at 11:22 (8 mesi ago)

    Non ci avevo mai pensato, ma rilegare con tessuto morbido un quaderno con anelle, è un’idea utilissima!
    Grazie per l’idea!
    Roby

    Rispondi
  11. Emanuela @ My Little Inspirations
    13/09/2016 at 13:34 (8 mesi ago)

    Una bellissima idea! Le alette interne possono anche esere usate come tasche per conservare foglietti e bigliettini che altrienti scappano in giro!

    Rispondi
  12. Anna
    19/09/2016 at 20:05 (7 mesi ago)

    carinissima idea effettivamente i quaderni ad anelli sono piuttosto brutti

    Rispondi
  13. Teresa
    23/09/2016 at 20:09 (7 mesi ago)

    What a great idea, thank you for sharing at The Really Crafty Link Party. Pinned!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *