torta di pinoli

La torta di pinoli è un dolce buonissimo, soffice che ho scoperto tanti anni fa in Toscana. Per le vacanze i miei genitori prendevano in affitto una stanza in una casa e la proprietaria, ottima cuoca, faceva questa torta di pinoli.

Ho pensato a questa torta per l’iniziativa del gruppo The Creative Factory, “Handmade Back to School” perchè la colazione è il pasto più importante della giornata e, soprattutto per i ragazzi che tornano a scuola, deve essere nutriente ed equilibrata. Quindi via con una bella fetta di torta, un bel bicchiere di latte, un frutto e tutti a scuola per un nuovo anno di scoperte.

Per preparare la torta di pinoli serve:

– 3 hg di zucchero
– 2 hg di burro
– 3 hg di farina
– 1 hg di pinoli
– 1/2 bustina di lievito
– 4 uova
– un pizzico di sale

Come per tutte le torte, per prima cosa accendere il forno a 180 gradi in modo che si scaldi durante la preparazione.

Io ho usato il Kenwood ma si può usare tranquillamente uno sbattitore. Ammorbidite il burro, unite lo zucchero e cominciate a sbattere. Unite le uova e continuate a sbattere molto bene. Quando sarà tutto ben montato aggiungere poco per volta la farina setacciata e il pizzico di sale. Da ultimo unite il lievito anch’esso setacciato.

Con un cucchiaio aggiungete i pinoli e mescolate (la ricetta originale non lo prevede ma la prossima volta proverò prima a tostarli in una padella in modo che diano ancora più gusto alla torta di pinoli).

Imburrare e infarinare una tortiera, mettere il composto e informare per 50 minuti: fate raffreddare su una gratella e la torta di pinoli per la colazione dei ragazzi e di tutta la famiglia è pronta.

torta di pinoli 1

Qui sotto troverete tutte le idee creative delle partecipanti all’iniziativa “Handamde Back to School” e ….. SAVE THE DATE…. tornate a trovarmi il 9 settembre: partirà un Linky Party aperto a tutti sempre a tema “Back to school”. Vi aspetto.

11836889_497417883745180_647260964294540647_n


Licia