copriquaderno

In occasione del ritorno a scuola, il gruppo di creative The Creative Factory ha deciso, come ogni anno, di realizzare dei progetti a tema. L’anno scorso avevo pensato alla colazione dei nostri ragazzi (ricordate la torta di pinoli?), quest’anno mi sono dedicata a realizzare un copri quaderno in stoffa. Utilizzando una stoffa resistente i quaderni saranno protetti e non si sporcheranno: infatti basterà lavare il copri quaderno per averli sempre in ordine.

A dirla tutta, anche se non vado a scuola, anch’io avevo bisogno di ricoprire i quaderni ad anelli che uso per appunti perchè sinceramente, qualcuno sarà anche carino, ma volete mettere la differenza con un copri quaderno realizzato con le nostre mani e proprio nella stoffa che piace a noi? Così, oltre al mio, ne ho realizzati un paio anche per mio nipote che ricomincia il liceo e per restare in tema ho inserito una stoffa con scritte.

Le misure che trovate sono indicate per un quadernone ad anelli con spalla alta 4 cm.: per altri tipi di quaderni prendete la misura della larghezza totale, con il quaderno chiuso e aggiungete la misura delle due parti che, una volta ripiegate, conterranno il quaderno.

Passiamo alle cose pratiche. Per realizzare il copri quaderno serve:

per la parte esterna:
– 1 pezzo di stoffa cm. 17 x cm. 36
– 1 pezzo di stoffa cm. 62 x cm. 36
– 1 pezzo di stoffa per l’inserto cm. 25 x cm. 36
– fliselina cm. 100 x cm. 35
per la parte interna:
– 1 pezzo di stoffa cm. 100 x cm. 36

 

copri quaderno 2

Per prima cosa realizziamo la parte esterna del copri quaderno unendo, tra i due pezzi di stoffa uguale, la stoffa con le scritte.

copriquaderno 3

e poi, con il ferro senza vapore, incolliamo la fliselina sul retro.

copriquaderno 4

Mettete l’esterno e l’interno dritto contro dritto e cuciteli insieme, lasciando una parte aperta per rigirare il lavoro. Rigirate il copri quaderno e piegate le due estremità per 19 cm.

copriquaderno 5

Cucite a punto festone (io ho usato un color diverso per ogni lato così da rendere più colorato il copri quaderno)

copri quaderno

Inserite il quadernone ed è tutto pronto per il ritorno a scuola

copriquaderno 1

copri quaderno 1

Ma cosa c’è dentro al quaderno? Se tornate a trovarmi la settimana prossima ve lo dico 😉

Nel frattempo vi lascio con i progetti Handmade Back to School 2016 delle bravissime creative di The Creative Factory

250

banner Graphics by Norma Ricaldone


30 Commenti su Copri quaderno in stoffa

  1. Bravissima Licia! Un lavoro ben fatto e la scelta dei tessuti mi piace molto, avere dei quaderni così è il massimo! Mi hai dato un’idea splendida per foderare il libro di ricette! Grazie per il tutorial, utilissimo!
    Buona serata
    Sy

  2. Che bella! Che tessuto hai usato? Questa copertina mi attrae soprattutto per la mia agenda personale; io sceglierei il cotone che mi dà un’idea di freschezza.
    Grazie del tutorial.
    Ketty

  3. Un’idea molto carina e del tutto personalizzabile! Mi piacciono le stoffe che hai usato, le compri su internet? Io sono una frana con ago e filo, ma mi piacerebbe tanto iniziare a realizzare qualcosa con le stoffe, la tua idea non mi sembra troppo complicata… certamente merito del bel tutorial! 🙂 Ti auguro una serena settimana, un bacio.
    Vale

    • Ciao Vale, queste sono stoffe dell’Ikea che avevo in casa da un po’. Prova ad iniziare e vedrai che soddisfazioni. Se ti interessa sto preparando un pdf con le dritte per il cucito che non troverai in rete 😉
      Ciao

  4. Ciao Licia, complimenti per il lavoro!! Pure io ho realizzato tempo fa dei copri quaderni. E’ anche un buon modo per riutilizzare i quaderni ad anelli un pò rovinati o con disegni che non sono più di nostro gradimento.
    A presto, Cri

  5. Bellissimo, mi piace moltissimo l’idea di personalizzare i miei quaderni per gli appunti! Belle anche le stoffe che hai scelto, pensa che quella con le scritte io l’ho usata per fare le tende della cucina 🙂

    Un abbraccio
    Flavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.