portapillole

Vi presento, e mi presento, il mio blog “Hobby e Creatività”. Mi chiamo Licia e sono un’appassionata di tutto ciò che è l’handmade, il fatto a mano e con le mani, e la creatività. Infatti, come dice il sottotitolo del blog “la fantasia si trasforma in realtà”, la fantasia di creare qualcosa con le mani e con qualsiasi tecnica è il mio mondo.

Nella realtà io ho un lavoro, che non mi piace, ma bisogna pur mangiare. Però quando esco dall’ufficio, entro finalmente nel mio mondo fatto di cucito, riciclo, fai da te, uncinetto e anche ricette.

In questo primo articolo, parliamo di riciclo e trasformiamo una scatolina di metallo in un portapillole.

L’idea è nata quando mi sono trovata in mano una scatolina di caramelline che mio marito aveva deciso di assaggiare. Una volta finite ….. beh mica potevo lasciare che la buttasse via. L’ho trasformata in portapillole anche perchè io non ne ho e quando devo portarmi qualche medicina nella borsa, non so mai dove metterle.

Questo è quello che vi serve per realizzarlo:

– una scatolina in metallo
– un pezzo di stoffa a vostro gusto
– foglio di vinile adesivo per stoffa
– imbottitura leggera
– passamaneria o nastrino
– colla a caldo

portapillole 1

Per prima cosa mettete la scatolina sulla stoffa e segnate il bordo con una biro

portapillole 2

Tagliate la stoffa circa 1/2 cm in più del segno che avete fatto. Poi tagliate l’imbottitura leggera circa 1/2 cm più piccola e infine tagliate il foglio di vinile adesivo a misura della stoffa. Con il ferro attaccate il vinile alla stoffa (se vuoi vedere il video tutorial clicca qui).

Adesso avete tutti i vostri pezzi da assemblare. Incollate con la colla a caldo l’imbottitura

portapillole 3

e sopra a questa la stoffa ripiegandola in sotto man mano che la incollate. Il portapillole comincia a prendere forma. Tocca ora alla passamaneria o al nastrino che avete scelto partendo da un angolo sul davanti della scatolina.

portapillole 4

Attaccate tutta la passamaneria intorno facendo attenzione a non esagerare con la colla a caldo. Arrivati in fondo io ho realizzato un piccolo fiocco e l’ho attaccato nel punto in cui si incontrano l’inizio e la fine della passamaneria.

Pronto il portapillole da mettere in borsetta, magari insieme al porta fazzoletti di stoffa: naturalmente vi auguro di utilizzarlo il meno possibile ma, se proprio ne aveste bisogno, avrete un oggetto realizzato da voi….. vuoi mettere la soddisfazione 😀

portapillole 5

Restiamo in contatto sui social?
Su Facebook potete mettere mi piace alla mia pagina “Hobby e Creatività
Su Pinterest potete seguire il mio profilo
Su Youtube potete seguire il mio canale.

Licia