plastificare la stoffa

Oggi parliamo di come plastificare la stoffa. Nonostante in commercio ormai ci siano tante stoffe plastificate per i nostri lavori di cucito creativo (non sto parlando di quei grandi rotoli da cui si tagliano, per esempio, le tovaglie da esterno), potremmo avere la necessità di un particolare disegno o colore di stoffa che in commercio non troviamo.

Plastificare (o laminare… è la stessa cosa) la stoffa è un sistema molto semplice per avere tutte le stoffe plastificate che vogliamo.

Questo sistema io lo uso quando devo creare qualcosa da mettere, ad esempio, in cucina: in questo modo, basta una passata di straccio che la superficie di stoffa rimane pulita, oppure se devo realizzare dei sacchetti che devono contenere qualcosa che si può rovesciare così, dovesse succedere che si rovesci qualcosa, non sporcherà quello che c’è nella borsa, come nel caso del porta pranzo fai da te. Oppure per contenere qualcosa di umido o bagnato come costumi da bagno per esempio: se non avete della spugna da riciclare, si può realizzare il porta costume che potete vedere qui, con la stoffa plastificata.

Insomma, plastificare la stoffa è una grande comodità che può risolvere tante situazioni e trasformare le nostre creazioni di cucito creativo non solo in qualcosa di bello ma anche di comodo

La superficie vinilica si presenta, da una parte, come un foglio di plastica e, dall’altro lato, come un foglio di carta che riporta anche un diagramma per rendere più comoda la misurazione e il taglio. Si usa sul dritto della stoffa, ovviamente.

Vediamo come plastificare la stoffa? Prendiamo:

– stoffa
– supeficie vinilica (io uso Superficie vinilica Heat’n Bond Iron-on Vinyl ma c’è anche il Laminafix Transparent)
– ferro da stiro a secco
– straccio (opzionale)

plastificare la stoffa 2

Tagliamo la stoffa che vogliamo plastificare e la superficie vinilica uguali. Accendiamo il ferro sulla temperatura lana e facciamo scaldare. Vi consiglio di stirare bene la stoffa prima di laminarla perchè le eventuali pieghe che potrebbero esserci sulla stoffa, una volta laminata, non le tirerete più via.

Se siamo sicuri di aver tagliato della stessa misura della stoffa la lamina di plastica, appoggiamo la stoffa sull’asse da stiro, con il dritto rivolto verso l’alto, e, con molta…. ma molta pazienza, togliamo la carta dalla plastica. Altrimenti, mettere sotto la stoffa uno straccio per evitare di incollare anche il mollettone dell’asse da stiro.

Come plastificare la stoffa

Appoggiamo la parte della superficie vinilica che era attaccata alla carta, alla stoffa e finiamo di togliere lo strato di carta. Non sbagliate perchè lo strato attaccato alla carta è “impregnato” di colla e se appoggiaste il ferro su di essa …. beh potete immaginare come possa finire vero? 😉

come laminare la stoffa

Mettiamo la carta che abbiamo tolto, sulla plastica, eventualmente ripieghiamo sopra lo straccio, e NON STIRIAMO ma appoggiamo il ferro lasciandolo pochi secondi su ogni parte del tessuto per permettere alla colla di attaccarsi al tessuto.

Plastificare la stoffa 3

Togliamo la carta e lasciamo raffreddate la stoffa in piano per far stabilizzare il tutto.

Ecco fatto. Abbiamo il nostro pezzo di stoffa plastificato da usare secondo delle nostre necessità. A parte per rivestire, possiamo anche cucirlo a macchina con il piedino in teflon allungando leggermente il punto.

Se vi è più comodo, qui il video di tutto il procedimento

Ecco alcuni progetti realizzati plastificando la stoffa :

Cover impermeabile per libro
Coprilibro fai da te plastificato
Pochette da mare
Porta occhiali plastificato
Porta pranzo fai da te

Spero che questo tutorial vi sia utile. Se avete qualche problema, fate un fischio nei commenti 😉

Se vi fa piacere potete seguirmi anche sul mio canale Youtube. Poco per volta si arricchirà di tutorial sempre nuovi.

Licia

19 Commenti su Plastificare la stoffa [come fare]

  1. I’ve never tried this before, but now know I need to look for iron-on vinyl on my next trip to the craft store, because this will be very useful for summer projects. Thank you for sharing the tutorial at The Really Crafty Link Party this week. Pinned!

  2. Una propuesta muy interesante que seguro que probamos alguna vez 🙂 muchas gracias por compartirla 🙂 besos

  3. Que gran idea Licia! muchas gracias por compartirla, seguro que tarde o temprano probaremos de plastificar nuestras telas y hacer alguna creación aprovechando el plastificado 😉

    besos,

  4. Ciao,ho trovato molto utile il tuo tutorial…..volevo chiederti se questo sistema vale anche per plastificare la carta. Grazie Luisa

    • Ciao Luisa e benvenuta.
      Sinceramente io non ho mai provato con la carta. Il prodotto descritto nel tutorial è specifico per la stoffa e nelle caratteristiche non viene nominata la carta.
      Se provi fammi sapere come è venuto.
      A presto
      Licia

  5. Grazie per il tutorial ! Cercavo qualcosa di simile per le borse della merenda, molto utili. Dove posso trovare il prodotto vinilico ? ciao

    • Ciao. Sicuramente non si possono mettere in lavatrice ma, essendo plastica, si possono pulire con un panno umido. Un po’ la stoffa si indurisce perchè viene incollato sopra uno strato leggero di plastica ma non eccessivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.