fantasmi di haloween

Halloween, la festa più discussa dell’anno, si sta avvicinando. Molte persone, pensando erroneamente che sia solo una festività importata dagli Stati Uniti, la contestano. Altri non aspettano altro per travestirsi da mostri, fantasmi vari e trasformare la casa con tante decorazioni: per non parlare dei bambini che con “dolcetto o scherzetto” fanno il pieno di caramelle.

Personalmente non è una festa a cui tengo particolarmente e per quest’anno avrei voluto fare qualcosa legato alla tradizione italiana della festa dei morti. Ho cercato molto ma le uniche cose che ho trovato, a parte la zucca decorata che si trova in toscana o in sicilia, erano usanze legate al cibo da consumare in compagnia o da lasciare sul tavolo perchè i defunti se ne potessero nutrire una volta che i vivi avevano lasciato la casa o erano andati a dormire.

Per cui ho deciso per una decorazione semplice da usare per trasformare un angolo della casa, in qualcosa di “pauroso”: i fantasmi di Halloween.

Un lavoretto semplice, adatto anche ai bambini.

Vi va di provarci? Ecco quello che serve per fare i fantasmi di Halloween:

– un panetto di Das (o altra pasta che asciughi all’aria)
– un vasetto vuoto
– una pallina o della carta stagnola arricciata per formare una pallina
– un piccolo mattarello
– scotch
– colore acrilico bianco
– carta forno
– stuzzicadenti
– pennello
– carta vetrata sottile

Fantasmi halloween

Con un po’ di scotch attacchiamo la pallina di plastica o di carta stagnola al vasetto.

fantasmi halloween 1

Prendiamo una bella palla di Das, lavoriamola un po’ con le mani e, su un pezzo di carta da forno, stendiamola con un mattarello. Cerchiamo di mantenere una forma il più rotonda possibile ma non preoccupiamoci troppo del risultato.

Una volta stesa, appoggiamo il Das sul vasetto cercando di dargli una forma un po’ “morbida” e lasciando, in fondo ai fantasmi di Halloween, lo spazio necessario per poterci inserire una candelina. Con uno stuzzicadenti facciamo i buchi per gli occhi e la bocca.

Lasciamo asciugare. A me ci sono voluti circa 2 giorni.

fantasmi halloween 2

Togliamo da sotto il vasetto e la pallina. Se avessimo sbavato troppo facendo gli occhi, lisciamo i fantasmi di Halloween con un pezzo di carta vetrata fine. A me sono piaciuti del colore del Das ma, se li volete più bianchi, date un paio di mani di colore acrilico.

Appoggiamo i fantasmi di Halloween nel posto che vogliamo decorare, inserendo sotto una candelina a pila.

fantasmi per halloween

Ecco fatto. Sono abbastanza “mostruosi”? 

Qui potete trovare altre idee creative per il vostro Halloween.

Con questo post partecipo all’iniziativa del gruppo The Creative Factory, Handmade Halloween 2017. Cosa avranno realizzato le altre bravissime creative? Qui sotto i link: visitatele tutte.

banner Graphics by Norma Ricaldone


Licia

17 Commenti su Fantasmi di Halloween

  1. Your ghosts are really cute and this is a great idea to try with the kids too. Thank you for sharing at The Really Crafty Link Party. Pinned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.