centrotavola per natale 1

E’ già un po’ che volevo riciclare questa cassettina di legno e finalmente quest’anno ho trovato l’idea e l’occasione giusta per darle una nuova vita e mi sembra che il centrotavola di Natale, per la sera più magica dell’anno, sia riuscito bene.

Era una cassetta che avevo preso al supermercato in cui c’erano 3 bulbi di giacinti: ogni tanto ci provo a far crescere i fiori ma …. Ovviamente una volta appassiti e tolti dalla terra non potevo buttare la cassetta (anzi ne ho presa un’altra) e come tante altre cose da riciclare è stata messa da parte.

Quest’anno, mentre ero in fiera a Vicenza, stavo sfogliando i raccoglitori di carta di riso decorata per decoupage quando me ne è capitata sotto gli occhi una con tante stelle di Natale bianche. L’associazione con la cassettina è venuta in un attimo. Tornata a casa mi sono subito messa al lavoro e quest’anno sulla mia tavola ci sarà anche il nuovo centrotavola di Natale.

Ti piace il mio centrotavola e vorresti farne uno? Allora prendiamo:

– cassettina in legno
– impregnante per legno color noce (o comunque scuro)
– carta di riso decorata per decoupage
– dremel o carta vetrata
– colla vinilica
– spray fissativo
– decorazioni varie (candele a pila, fiori, bacche ecc.)

Prima di tutto dobbiamo togliere eventuali scritte o disegni che ci sono sulla superficie della cassettina altrimenti si vedrebbero in trasparenza una volta applicato l’impregnante.

Per farlo se avete il Dremel o un attrezzo simile, inserite l’utensile per la carta vetrata e passatelo su tutta la superficie. In caso contrario usate la carta vetrata. Finito di togliere le scritte spazzolate bene con un pennello e poi con uno straccio per togliere tutta la polvere.

Con un pennello passiamo l’impregnante su tutta la superficie esterna ed interna e lasciamo asciugare. Valutiamo se è il caso di dare una seconda mano.

Ritagliamo i fiori dalla carta di riso, spennelliamo la superficie con la colla vinilica e attacchiamo le immagini come preferiamo. Una volta asciutta, passiamo uno strato di spray fissativo per proteggere la decorazione.

Passiamo alla decorazione finale del centrotavola di Natale: una grande candela (qui sotto vedete una candela normale ma è meglio usarne una a pila per evitare che bruci qualcosa), bacche, rametti di pino, piccole pigne, fette d’arancia secca ecc. e un filo di luci per rendere magica l’atmosfera della cena di Natale.

E voi quali idee avete per il centrotavola di Natale?

Con questo post partecipo all’iniziativa Handmade Christmas Decorations, del gruppo The creative Factory. Andiamo a curiosare le idee di decorazione delle altre bravissime creative del gruppo e, se ti fa piacere, seguimi sulla mia pagina Facebook “Hobby e Creatività” o sulla mio profilo Pinterest.


Questo post partecipa al “Venerdì fatto a mano” di Little Kimono

6 Commenti su Centrotavola per Natale

  1. Troppo carina!!! Amo il legno e questo è un ottimo riciclo!!!
    Visto come l’hai trasformato io riproverei a metterci dei fiori…………. ^___^
    Kisssssssssssssssssssssssssssss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.