svuota tasche

Lo svuota tasche è il mio contributo all’iniziativa mensile di #ispirazioni&co, gruppo Facebook di cui faccio parte, dal titolo “Mutazioni”. Devo dire che questo mese sono stata in dubbio fino all’ultimo se partecipare o no perchè il tema è suscettibile di tante interpretazioni, molto sottili e io l’ho interpretato come riciclo, cambio di stato e d’uso.

Stavo pensando a come impostare tutto il discorso quando sulla pagina G+ del gruppo è stata postata questa frase:

ispirazioni

beh…. non c’è altro da dire non credete? Lo svuota tasche è un riciclo, un riutilizzo degli stecchini dei ghiaccioli di cui mi sono “nutrita” l’estate scorsa. Visto che al materiale ha contribuito anche mio marito, ho deciso di regalargli questo svuota tasche, anche se il colore rosa non è propriamente il suo preferito. Riutilizzando e riciclando questi bastoncini ho voluto realizzare una piccola cassettina, tipo quelle della frutta, cambiando quello che era il loro utilizzo originale.

Per realizzare lo svuota tasche vi occorre:

– 16 bastoncini dei ghiaccioli
– colla tipo attack
– cartoncino rigido
– forbici
– biro
– righello o squadra
– colore acrilico preferito
– 2 pezzi di stoffa
– imbottitura piatta
– carta per ricoprire (opzionale)
– primer (opzionale)

svuota tasche 2

Per prima cosa prediamo le misure dei bastoncini, segniamo la metà e tagliamone 4. Io ho usato il Dremel ma basta un piccolo seghetto. Se la base non fosse dritta, passate la carta vetrata sulle basi.

svuota tasche 3

Con la colla uniamo due a due le metà dei bastoncini che abbiamo ottenuto, formando degli angoli a 45 gradi. Una volta asciutti incollate 3 bastoncini ogni due angoli, formando due griglie e lasciate asciugare.

svuota tasche 4

Quando la colla è ben asciutta incollate altri tre bastoncini per lato, per unire le due griglie e formate la cassettina.

svuota tasche 5

Mettete la cassettina sul cartoncino rigido e tracciate i segni degli angoli per poter tagliare la base a misura.

svuota tasche 6

A questo punto se volete potete incollare la base e colorare tutto dello stesso colore. Io ho preferito ricoprire con una carta in tinta la base, ho colorato la cassettina con due mani di colori acrilici rosa e poi l’ho incollata sulla base. I miei bastoncini erano puliti perchè mangiamo solo ghiaccioli bianchi, ma se i vostri dovessero essere colorati per i ghiaccioli di altri colori, meglio, prima di colorare, dare una mano di primer per coprire tutto il colore sottostante.

svuota tasche 7

La cassettina è finita e anche così sarebbe carina ma io ho voluto completare il tutto inserendo un cuscino all’interno. Ho preso due campioni di stoffa di disegni diversi, li ho messi dritto contro dritto, uniti con gli spilli e, su una parte, ho tirato le righe del contorno della base. Ho misurato 1/2 cm. verso l’interno e ho cucito su 3 lati.

svuota tasche 8

Ho rigirato la piccola federa, ho inserito una doppia imbottitura dal quarto lato lasciato aperto e cucito con punto invisibile

svuota tasche 9

Finito lo svuota tasche. Non è carino?

svuota tasche

Questo post partecipa all’iniziativa di

ispirazioni 300

ispirazioni 300

e se vi piacciono le mie creazioni potete visitare la mia pagina Facebook “Hobby e Creatività

Licia

12 Commenti su Svuota tasche

  1. Chiarissime le spiegazioni e molto utile lo svuota tasche.
    Sono d’accordo con te che nonostante sia ampio si fa presto a uscire fuori dal tema, io ho pensato a mille cose e sembra sempre che nessuna vada bene, siate clementi martedì che pubblico io!!!!
    Ahahaha un abbraccione Licia.

  2. Promossa!!!
    Questo mese vi abbiamo messe in difficoltà, lo so, ma altrimenti non c’è gusto, no?
    Però, scusa, ma non potevi farglielo azzurro lo svuota tasche???
    Comunque sempre bravissima.

    • Beh… prima di tutto mi piace di più rosa e visto che la creativa sono io faccio quello che piace a me. Secondo….. non ho un azzurro tra i miei colori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Grazie Fede :-*

    • Grazie Marcela, questo è un complimento bellissimo per me che mi sforzo di rendere comprensibili i tutorial in modo che le persone possano riprodurre quello che faccio. Un bacio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.