collana lunga in agata

In che modo compro le perle e la pietra dura per i miei bijoux? Sicuramente non con la testa altrimenti non avrei mai preso queste lunghissime perle in agata. Però erano troppo belle e particolari per lasciarle dov’erano.

E come era prevedibile sono rimaste un bel po’ di tempo abbandonate nella scatola della pietra dura perchè non sapevo come usarle.

Ecco come è nata la collana lunga in agata verde. Ho trovato delle perle tonde nelle stesse sfumature di quelle lunghe ma il problema era che, comunque, le perle lunghe non si piegano. Infilare le perle su un filo proprio non se ne parlava: non solo sono molto lunghe ma anche pesanti e il filo, benchè d’acciaio, non avrebbe tenuto per molto tempo. La soluzione erano dei connettori in metallo concatenati tra di loro e legati alle perle infilate nel filo di rame argentato. 

Un altro problema era equilibrare la sequenza delle perle della collana lunga in agata verde: fortunatamente le perle tonde hanno lo stesso diametro della larghezza delle perle lunghe e, alternandole alle perle tonde più piccole, sono riuscita a creare una collana armonica.

Ma perchè indossare la collana lunga in agata verde solo come bijoux? E’ talmente lunga che, oltre a metterla a due giri, può essere utilizzata anche come cintura su una camicia per stringerla sui fianchi.

Ma su cosa indossarla? La collana lunga in agata verde è un bijoux che parla da solo. Su qualsiasi outfit la si metta, sicuramente si farà notare con le sue lunghissime perle e gli elementi in metallo argentato e anche come cintura sarà un particolare che non passerà inosservato.

Particolare la collana lunga in agata verde utilizzata come cintura non credete?

Restiamo in contatto sui social?
Su Facebook potete mettere mi piace alla mia pagina “Hobby e Creatività
Su Pinterest potete seguire il mio profilo
Su Youtube potete seguire il mio canale.

Licia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.