porta teglia

Weekend all’aria aperta e picnic ma anche cene e pranzi tra amici: io porto il primo, tu il dolce, lui…. ecc. ecc. Sia con la bella stagione che in inverno, mangiare tra amici o parenti è sempre una festa e quando ognuno prepara qualcosa, il porta teglia (o porta dolce per i più golosi) è un oggetto molto utile per portare i piatti pronti.

Per i picnic e per tutte le altre occasioni in cui si ha la necessità di portare in giro teglie con cibo già pronto, insalatiere, torte ecc. ecc. ho realizzato un utilissimo porta teglia di stoffa. E’ molto comodo, semplice da realizzare e, considerato che è di cotone pesante, molto resistente. Per realizzare il porta teglia mi sono ispirata a questo tutorial.

Non vedo l’ora di cominciare con i picnic e voi? Allora per prima cosa prepariamo il porta teglia di stoffa. Prendiamo:

– due tagli di tessuto in cotone pesante quadrati cm. 54 x cm. 54 (una per la parte interna e una per quella esterna)
– due tagli di tessuto cm. 22 x cm. 7 (decidete voi se usare la fantasia esterna o interna)
– un taglio di tessuto cm. 70 x cm. 7

materiale porta teglia

La preparazione delle due asole e del nastro trasversale è comune per tutti e tre i laccetti.

Pieghiamo di 1 cm. il lato corto e stiriamolo.

Pieghiamo all’interno di 1 cm. i lati lunghi. Apriamoli e tagliamo i quattro angoli (come foto in mezzo) così la stoffa non sarà stoppo spessa quando la cuciremo.

Ripieghiamo le parti lunghe, ripieghiamo ancora a metà, per il lungo, la stoffa e cuciamo tutto intorno. Abbiamo i laccetti che ci serviranno per assemblare il porta teglia.

porta teglia 3

Prendiamo il taglio di stoffa interno, allarghiamolo bene e posizioniamo il laccetto lungo trasversalmente da un angolo all’altro, centrandolo bene e cuciamo gli estremi come si vede sotto.

porta teglia 4a

Pieghiamo i due laccetti corti, posizioniamoli negli altri due angoli opposti, a 5 cm. dall’angolo e cuciamoli come si vede sotto.

porta teglia 5

Ripieghiamo verso l’interno i due anelli e blocchiamoli con uno spillo. Mettiamo dritto contro dritto le due stoffe e cuciamo tutto intorno lasciando aperti circa 15 cm. Risvoltiamo il porta teglia, togliamo gli spilli e cuciamo tutto intorno.

porta teglia 6

Per evitare che le due stoffe si spostino, segniamo la metà dei lati e cuciamo tutto il porta teglia, da lato a lato, facendo una croce.

porta teglia 7

Direi che è bello capiente questo porta teglia di stoffa, non è vero? Io ci metterei la mia torta salata con zucchine e prosciutto, e voi?

porta teglia 1

E quando è chiuso da trasportare è comodissimo.

porta teglia 2

Utile non credete? E dove vi piacerebbe portarlo per un bel picnic? Con cosa? Sono golosa e mi piacerebbe proprio sapere cosa magiate durante le gite fuori porta.

Ma prima di uscire ricordate di passare anche dalla mia pagina Facebook “Hobby e Creatività“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.