cestino di spugna

La settimana scorsa ho pubblicato il progetto per fare le salviette ospite in spugna a nido d’ape. Il mio bagno è veramente piccolo e non avrei saputo dove appoggiarle. Così mi è venuto in mente che avrei potuto riunirle in un cestino di spugna, piegate una ad una, pronte per essere prese e usate dagli ospiti che ne avessero bisogno.

Questo cestino di spugna è molto comodo e può essere usato in tante situazioni in bagno: a parte le salviette ci si possono appoggiare spazzole, piccolo prodotti per il trucco ecc. , in più si può lavare tranquillamente in lavatrice quando si sporca.

Ovviamente per le mie necessità, ho fatto il cestino di spugna negli stessi colori delle salviettine ospite, che si abbina anche molto bene al colore del mio bagno, ma si può realizzare nel colore che si preferisce e, volendo, si può anche riciclare un vecchio asciugamano. Per renderlo più carino, l’ho imbottito con una imbottitura in ovatta media e ho inserito nei bordi una passamaneria negli stessi colori del cestino ma andrebbe benissimo anche un bel pizzo.

Partiamo con il tutorial? Allora prendiamo:

– un quadrato di spugna per l’esterno della base cm. 18 x cm. 18
– un quadrato di cotone per l’interno della base cm. 18 x cm. 18
– un quadrato di imbottitura per la base cm. 18 x cm. 18
– 4 rettangoli di spugna per i bordi cm. 7 x cm. 18
– 4 rettangoli di cotone per l’interno dei bordi cm. 7 x cm. 18
. 4 rettangoli di imbottitura dei bordi cm. 6 x cm. 16
– passamaneria o pizzo

cestino in spugna 1

Per cominciare prendiamo il quadrato di imbottitura, appoggiamoci sopra il quadrato di spugna, poi, a filo con il bordo del quadrato, un rettangolo di spugna e un rettangolo di imbottitura, lasciando un centimetro scoperto dalla parte alta del laterale (poi scopriremo il perchè). Cuciamo lungo la base.

cestino di spugna 2

Continuiamo nello stesso modo per gli altri 3 lati. Questo è quello che dovreste ottenere.

cestino di spugna 3

Adesso il nostro cestino di spugna comincia a prendere forma. Pieghiamo i lati lasciando l’imbottitura all’esterno, con le mollettine, blocchiamo le parti laterali e cuciamo i quattro lati. 

cestino di spugna 4

Tagliamo un po’ la stoffa in eccesso che abbiamo cucito e risvoltiamo la parte esterna del cestino.

E’ arrivato il momento di inserire, se vogliamo, la decorazione. Puntiamo con gli spilli la passamaneria, o il pizzo, tutto intorno al cestino e cuciamo.

cestino di spugna 5

Nello stesso modo realizziamo la parte interna, lasciandola al contrario una volta finita.

Inseriamo la parte interna in quella esterna, pieghiamo verso l’interno i lati superiori (ecco perchè l’imbottitura non arriva fino in alto, altrimenti sarebbe stato troppo spesso per ripiegarlo 😉 ), puntiamo con le mollettine e cuciamo tutto il perimetro.

cestino in spugna 6

Il nostro cestino di spugna è pronto per essere messo in bagno. Voi per cosa lo usereste?

Se ti è piaciuto questo progetto, puoi sostenermi nella mia pagina Facebook “Hobby e Creatività“.

6 Commenti su Cestino di spugna

  1. Hola Licia! es una preciosidad de cesto! muchas gracias por compartir su paso a paso, nos ha encantado! besos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.