carbonara

La carbonara a modo mio, un primo veloce e soprattutto saporito che potrete realizzare in 5 minuti, è una rivisitazione di un piatto famosissimo nella cucina italiana. Lo so che i puristi potrebbero anche linciarmi, così ho coniato un nuovo nome per questa pasta: carboncetta = carbonara con la pancetta.

Il sugo si prepara mentre cuoce la pasta e, a pensarci bene, se ci aggiungete un piatto di verdure, abbiamo un pranzo completo, forse non propriamente leggero o dietetico per la presenza della pancetta ma non è necessario mangiarne piatti enormi per soddisfare gusto e, soprattutto, la gola 😉 . Per questa ricetta vi presento due soluzioni: una più golosa e una più leggera.

La prima è mettere gli spaghetti, una volta cotti, nella padella dove ha rosolato la pancetta, la seconda è togliere la pancetta dall’olio in cui ha soffritto, per la versione più leggera. A voi la scelta.

Ingredienti per 2 persone:

– 160 gr di spaghetti
– 100 gr di pancetta affumicata tagliata spessa
– 2 uova freschissime
– olio extravergine d’oliva, sale e pepe

Mettete a bollire l’acqua salata. Nel frattempo tagliate la pancetta a dadini e mettetela a soffriggere a fuoco dolce, in una padella con un cucchiaio d’olio. Deve rilasciare il suo grasso lentamente e tostare. Sbattete in una ciotola le uova con un pizzico di sale.

Cuocete gli spaghetti (e vi prego….. non fate come mio marito che spezza gli spaghetti per cuocerli. Non arrivo mai in tempo per impedirglielo!!!). Quando gli spaghetti sono pronti scolateli e metteteli nella padella con la pancetta. Fatela saltare un paio di minuti, spegnete il fuoco e aggiungete le uova. Mescolate velocemente: le uova devono restare una crema e non trasformarsi in uova strapazzate. Servite subito ben calda la vostra carbonara e ….. buona gola.

Se vi piacciono le mie creazioni e le mie ricette di casa, potete visitare la mia pagina Facebook “Hobby e Creatività

Licia

7 Commenti su Carbonara a modo mio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.