Crea sito

Porta notes fai da te

by

porta notes fai da te

In questo periodo in cui la cancelleria la fa da padrona per il ritorno a scuola (o back to school come va di moda chiamarlo) mi sono fatta prendere anch’io e ho realizzato un porta notes per tenere insieme tutti i miei appunti, ovviamente lasciati in giro e che al momento del bisogno sono introvabili. Era da tempo che pensavo di realizzarne uno fin quando, un giorno, presa dal nervoso per l’ennesimo foglietto introvabile, ho preso colla, cartoncino e forbici e ne ho realizzato uno.

Da notare che, oltre al pc, ho in dotazione sia smartphone che tablet con la penna (Samsung santa subito 😉 ) e teoricamente, non avrei bisogno di ulteriori foglietti. Ma se in quel preciso istante in cui ti viene l’idea non hai nessuno strumento elettronico a portata di mano, anche carta e penna vanno benissimo a patto poi, di non perdere poi il foglietto su cui avevi scritto.

Realizzare il porta notes richiede poco tempo e, variando le misure, se ne posso ottenere anche di utilizzabili per i fogli più grandi. Unica cosa abbiate pazienza tra una asciugatura e l’altra. In più con la biro a portata di mano, non dimenticherò più niente. Volete provare a realizzare il porta notes?

Servono:

– un cartoncino rigido cm. 12 x cm. 17, spesso almeno 2 mm.
– carta decorativa nel disegno preferito cm. 18 x cm. 21
– cartoncino bianco, per il rovescio, cm. 11 x cm. 16
– cm, 6 di nastrino in raso
– colla vinilica
– vetrificante o finitura lucida
– pennello
– forbici
– molletta
– notes o fogli

blocco porta notes

Per prima cosa appoggiamo il cartoncino spesso sul foglio di carta decorativa, centriamolo e pieghiamo tutti i lati della carta per avere le tracce che successivamente ci serviranno per incollarlo.

porta notes 1

Sulla carta misurate cm. 7 dal bordo più stretto e cm. 1,5 dalla piega laterale. Praticate un taglietto alto come il nastrino di raso, piegate in due il nastrino, inserite la parte aperta nel taglio per cm. 1,5 (misurate se la vostra biro entra) e incollate il nastrino nella parte interna della carta.

porta notes 2

Prima di incollare la carta decorativa, tagliatela sui lati corti e fate le pieghe come vedete nella foto, per avere un lavoro meglio rifinito.

porta notes 3

A questo punto stendete la colla vinilica sul cartoncino rigido, incollate la carta sul davanti e lasciate asciugare. Girate il porta notes, incollate la carta sul retro e lasciate asciugare.

porta notes fai da te 4

Adesso stendete la colla vinilica sul retro del porta notes e incollate il cartoncino bianco per rifinire anche la parte posteriore del porta notes.

porta notes 5

Se il cartoncino si fosse incurvato, una volta ben asciutto, mettetelo sotto un peso per una notte e tornerà piatto.

Date una mano di vetrificante o di finitura lucida per proteggere la carta, fate asciugare e con una molletta, che se volete si può decorare con del washi tape, inserite il notes o i fogli.

Il porta notes fai da te è pronto per raccogliere tutte le mie idee. Adesso che ci penso, ne farò uno anche per mio nipote che sta per tornare a scuola anche lui.

Pensate che possa servirne uno anche a voi? Come prendete nota delle vostre idee? Fatemi sapere e a presto.

6 Comments on Porta notes fai da te

  1. Maria
    15/09/2016 at 17:37 (8 mesi ago)

    This is so adorable, Lycia, and perfect for going back to school! Thank you for sharing this with us on #shinebloghop this week.

    Rispondi
  2. maría josé
    16/09/2016 at 14:40 (7 mesi ago)

    Hola licia! muy bonito trabajo, hoy por fin he encontrado el traductor en tu página y he podido entender todos los pasos.
    Saludos!!!

    Rispondi
  3. Sandra y Dani
    21/09/2016 at 17:00 (7 mesi ago)

    Qué bonito porta notas! gran idea para ir apuntando todas las ideas ;), nosotros usamos una libreta pero no descartamos fabricarnos un porta notas como el tuyo 😉 Gran Trabajo!

    besos,

    Sandra y Dani
    SanDryCreaciones

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *