Crea sito

Centrotavola estivo

by

centrotavola estivo

Sere d’estate…. Summer Night…. l’aria fresca della sera, il mare davanti, un ristorantino in riva al mare, l’aperitivo, la cena o il gelato. No…. non sto sognando. Quando verrà pubblicato questo articolo io sarò davvero al mare a vivere una serata d’estate. Ma una serata d’estate è anche una cenetta sul balcone, magari con gli amici e un centrotavola estivo e luminoso.

L’anno scorso ho realizzato un centro tavola di conchiglie. Per quest’anno ho pensato a un centrotavola estivo semplice nella sua realizzazione, che non richieda molto lavoro anche perchè, con il caldo, non è che abbiamo molta voglia di lavorare.

Un complemento luminoso che faccia atmosfera. E questo centrotavola estivo di atmosfera ne crea tantissima.

I materiali potremmo averli tutti in casa soprattutto se, quando andate al mare, fate come me e saccheggiate il bagnasciuga portando a casa tutte le conchiglie che riuscite a trovare. Se proprio non le avete, si trovano in vendita da Viridea o da Kasanova. Scegliete quelle più grandine e liberate la fantasia.

Per realizzare il centrotavola estivo serve:

– un vaso in vetro (Ikea)
– sassolini bianchi (Ikea)
– una ghirlanda di luci a led (Ikea)
– pile stilo per le luci
– conchiglie

Va beh…. potremmo anche chiamarlo ” centrotavola estivo Ikea “.

centro tavola per l'estate

Mettiamo un dito circa di sassolini sul fondo del vaso. Poi continuiamo con le conchiglie e, insieme, inseriamo la ghirlanda di luci a led. Quando abbiamo riempito tutto il vaso, inseriamo la scatolina delle pile in modo tale da arrivare ad accendere e spegnere le luci e nascondetela con le conchiglie.

centrotavola per l'estate 1

Un progetto semplice ma di grande effetto nelle calde sere d’estate.

Con questo centrotavola estivo partecipo all’Handmade Summer Night del gruppo The Creative Factory. Vi consiglio di andare a vedere cosa hanno realizzato le altre creative. Sono sicura che saranno state bravissime.

banner Graphics by Norma Ricaldone


11 Comments on Centrotavola estivo

  1. Norma
    16/07/2017 at 21:46 (2 mesi ago)

    Davvero una bella idea! Mi piace l’idea di non avere fili della corrente per accendere le luci ma solo delle pile.
    Grazie per l’idea
    Ciao

    Rispondi
  2. Roberta
    17/07/2017 at 11:52 (2 mesi ago)

    Ho provato a farlo per Natale con motivi decorativi differenti….mi cadevano tutti sotto e le luci rimanevano su!
    Come fai a farli stare tutti al loro posto?
    Roby

    Rispondi
  3. Emanuela @ My Little Inspirations
    17/07/2017 at 13:56 (2 mesi ago)

    Praticamente la versione estiva di quello che io ho realizzato con cannella e arance essicate per Natale…mi piace molto l’idea di poterlo adattare alle varie stagioni!

    Rispondi
  4. nema
    17/07/2017 at 15:27 (2 mesi ago)

    Adoro quelle luci! Con quel riflesso azzurro ricordano proprio il mare, bello!

    Rispondi
  5. Rosa
    07/08/2017 at 23:00 (2 mesi ago)

    Che bella idea! poi tutto così facilmente reperibile! grazie!!

    Rispondi
  6. Teresa
    10/08/2017 at 15:51 (1 mese ago)

    So pretty, and I love the lights. Thank you for sharing at The Really Crafty Link Party this week. Pinned!

    Rispondi
  7. Little Kimono
    11/08/2017 at 13:07 (1 mese ago)

    Licia, una idea estupenda para decorar cualquier rincón de casa este verano, sencilla y muy delicada ^_^ un abrazo!

    Rispondi
  8. Sandra
    11/08/2017 at 18:49 (1 mese ago)

    Que centro de mesa más bonito!!
    Es super veraniego, me gusta mucho la idea de las luces entre las conchas.
    Un abrazo y feliz fin de semana.

    Rispondi
  9. Isabel para Alromasar
    12/08/2017 at 9:23 (1 mese ago)

    Cara Licia!
    Sono ancora in vacanza, ma non ho potuto resistere andare attraverso il tuo blog congratularmi con voi per questo centro tavola in modo originale.
    Mi sembra di capire i tesori dal mare per costruire uno 😉
    Baci!

    Rispondi
  10. Marta García Sanz
    18/08/2017 at 14:11 (1 mese ago)

    Qué bonitos!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *